Archivio per tag: Francesco Celotto

"Strade morte", presentazione a Vicenza con Ferrarin, Leder e dibattito pubblico

Martedi 26 Maggio 2015 alle 15:49
ArticleImage Il libro "Strade morte", al centro dei riflettori dopo la vicenda della sala pubblica negata per la presentazione del libro, arriva per la prima volta a Vicenza e verrà presentato dagli autori Francesco Celotto, Carlo Costantini, Massimo Follesa e l'ex giornalista di VicenzaPiù Marco Milioni (intervista) giovedì 28 maggio alle 20,45 presso la sala bassa di villa Tacchi, sede della circoscrizione 3 in viale della Pace 89.

Continua a leggere
Categorie: Interviste

"Strade Morte", Milioni: ma per le elezioni in Veneto ci si azzuffa su piccolezze...

Lunedi 18 Maggio 2015 alle 14:32
ArticleImage
Sono state tante le persone che hanno partecipato e hanno fatto domande per interessarsi all’argomento: è importante che cittadini e comitati facciano pressione e punzecchino amministratori, politici e dirigenti per cercare di evitare la "porcata": i problemi non si risolvono mettendo una x sulla scheda e basta". Così il giornalista Marco Milioni (il primo da destra nella foto), ex collaboratore anche di VicenzaPiù, introduce il racconto della presentazione dell'instant book di cui è co-autore “Strade Morte. Dal sogno del grande Veneto allo scandalo delle grandi opere”.

Continua a leggere
Categorie: Politica

Ancora espulsioni nel M5S veneto? Celotto: dov'è finita la democrazia?

Mercoledi 21 Maggio 2014 alle 16:10
ArticleImage A pochi giorni dall’appuntamento elettorale delle elezioni europee il Movimento 5 Stelle veneto deve registrare un'altra accusa da parte di un gruppo di attivisti vicentini e veneti che avevano scritto poco tempo fa una lettera aperta a Beppe Grillo per denunciare quella che secondo loro è stata una evoluzione negativa del movimento dopo il boom elettorale. Di seguito il messaggio di Francesco Celotto del M5S del Grappa riguardante "l’espulsione dell’attivista Frinzi e di altri dal M5S veneto".

Continua a leggere

La Spv tra mancanza del progetto esecutivo e la campagna elettorale del M5S

Giovedi 17 Aprile 2014 alle 16:39
ArticleImage Riceviamo da Francesco Celotto del Movimento 5 Stelle Del Grappa e pubblichiamo - Nonostante le tante rassicurazioni che tutto va bene, che le regole sono state rispettate, non posso non notare come ad oggi il percorso, in senso burocratico, su cui procede la Superstrada Pedemontana Veneta sia ancora impervio e pieno di incognite. Di fatto ad oggi non conosciamo nei dettagli il progetto esecutivo della piu' grande opera pubblica in costruzione oggi nel Veneto e particolare ancora piu' grave, seri dubbi riguardano la parte idraulica della stessa come ci conferma il portavoce del Covepa Massimo Follesa.

Continua a leggere
Categorie: Politica

Pedemontana, M5S ribatte punto su punto a Zaia: "i veneti pagheranno tre volte"

Mercoledi 11 Dicembre 2013 alle 17:10
ArticleImage Gruppo Grandi Opere Movimento 5 Stelle Veneto - Apprendiamo che ieri la Regione Veneto ha definitivamente chiuso la partita della Superstrada Pedemontana Veneta dopo il parere del NUVV ( Nucleo regionale  valutazione investimenti ). Scopriamo che la Superstrada Pedemontana Veneta costerà ben 2,258 miliardi (oltre 100 in piu' rispetto all'ultimo costo preventivato dal commissario Vernizzi) di cui 615 milioni a carico dello Stato.

Continua a leggere
Categorie: Politica

Spv, M5S: dopo il caso Virano sul Corriere i magistrati veneziani valutino la situazione

Venerdi 6 Dicembre 2013 alle 10:21
ArticleImage
Francesco Celotto, Movimento 5 Stelle Del Grappa - Veniamo informati dal Corriere della Sera del 4 dicembre a pagina 25 del fascicolo aperto dalla procura di Roma a carico di Mario Virano, il presidente dell'Osservatorio sul Tav, nonché tra i dominus del medesimo progetto. A Virano, che mutatis mutandis è l'alter ego del commissario alla Spv Silvano Vernizzi, i magistrati contestano di non avere fornito ai richiedenti una serie di documenti che per legge sarebbero dovute essere consegnate.

Continua a leggere
Categorie: Politica

M5S, proseguono i dissapori interni: Cunial vs Contro

Giovedi 5 Dicembre 2013 alle 23:37
ArticleImage Nel M5S l'aria rimane frizzante. Dopo la maretta della riunione del meeting della settimana passata ieri c'è stata una riunione informale del meetup (o gruppo d'incontro) del Grappa al quale fanno riferimento i comprensori di Romano, Cassola e Mussolente e Possagno in ambito Trevigiano. «Abbiamo saputo - sottolinea il possagnese Ennio Cunial (in foto), uno degli esponenti del meetup del Grappa - che il nostro gruppo, unitamente ad alcuni suoi membri è stato fatto oggetto di addebiti specifici».

Continua a leggere
Categorie: Politica

Caos tribunali di Vicenza e Bassano, M5S accusa la Lega e l'ex ministro Castelli

Sabato 23 Novembre 2013 alle 15:27
ArticleImage Francesco Celotto, Movimento 5 Stelle - Colgo l’occasione per rispondere al consigliere Luciano Todaro che ha scritto sulla mia bacheca facebook in risposta ad un  post. Questo quanto scritto da Luciano Todaro: “Se si vuole credibilità bisognerebbe fare a meno di diffondere fandonie. I politici presenti erano esattamentele le onorevoli Erika Stefani, Emanuela Munerato, Patrizia Bisinella e Raffaela (con una “l”) Bellot, l'europarlamentare Mara Bizzotto, il consigliere regionale Nicola Finco (tutti targati Lega Nord) e Cozzolino( del Movimento 5 Stelle ).

Continua a leggere
Categorie: Politica

Celotto a Filippin: sull'articolo 138 stupro di gruppo del Pd

Giovedi 24 Ottobre 2013 alle 14:04
ArticleImage Francesco Celotto, uno degli attivisti più in vista del M5S di Bassano attacca ad alzo zero la concittadina Rosanna Filippin, senatore del Pd. Oggetto di un j'accuse dai toni durissimi è la modifica dell'articolo 138 della Costituzione. Modifica per la quale ieri in Senato si è discusso e votato un passaggio fondamentale. Oggi il Fatto, da cui Celotto trae spunto per la sua critica postata pochi minuti fa su Facebook, attacca frontalmente il voto uscito ieri da palazzo Madama usando la parola «golpe».

Continua a leggere
Categorie: Politica

M5S, le tensioni nazionali potrebbero migrare nel vicentino

Venerdi 11 Ottobre 2013 alle 17:08
ArticleImage I dissidi nel M5S dell'area bassanese potrebbero diventare il termomentro delle tensioni in seno ai Cinque stelle deflagrate a livello nazionale dopo il caso immigrazione. È questo il quadro che si sta materializzando attorno alla città del ponte che tra oggi e domani ospita due eventi in qualche modo contrapposti e sulle tracce dei quali pare che ora ci sia anche la stampa nazionale.

Continua a leggere
<| |>



ViPiù Top News


Commenti degli utenti

Mercoledi 19 Dicembre 2018 alle 07:01 da kairos
In Mostra al Chiericati, Caterina Soprana (Commissione Cultura) risponde ai giovani del Pd: "realizzata a costo zero per il Comune"

Domenica 2 Dicembre 2018 alle 17:35 da Kaiser
In Mostre e eventi: due diverse concezioni non confrontabili ovunque e anche a Vicenza
Gli altri siti del nostro network