Cinema

Quotidiano | Categorie: Cinema, Cultura

Schio, seconda edizione del 281 Film Festival

ArticleImage L'Associazione "Sottotitolo", con la collaborazione dell'Informagiovani e il patrocinio del Comune di Schio, presenta la seconda edizione del "281 Film Festival", concorso nazionale di cortometraggi a tema libero, rivolto agli istituti e ai giovani videomaker a partire dai 12 anni. Le iscrizioni aperte il 22 ottobre 2017 si concluderanno il 28 febbraio 2018. Una giuria tecnica premierà i primi 3 classificati di ogni categoria. Il 281 Film Festival nasce dalla collaborazione tra l'Associazione Sottotitolo, il Cineforum Alto Vicentino, l'Informagiovani, il Comune di Schio e vari sponsor. L'obiettivo del Festival, è quello di promuovere e favorire l'accesso alla cultura dei giovani attraverso il cinema, contribuire a portare riflessioni sulle tematiche attuali, e valorizzare lo studente attraverso nuove forme artistiche con la realizzazione del cortometraggio.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Cinema, Cultura, Mostre

Schio, prorogate le mostre "Passione Senza Tempo" e "Respira" del Festival della Scienza Alto Vicentino

ArticleImage Le mostre "Passione Senza Tempo" e "Respira" nell'ambito del Festival della Scienza Alto Vicentino, sono state prorogate di alcuni giorni. Continua la campagna abbonamenti della stagione teatrale cittadina e prosegue anche la rassegna cinematografica a cura del Cineforum Alto Vicentino. Ecco tutti gli appuntamenti per i prossimi giorni: 31 ottobre e 1 novembre: Rassegna cineforum 2017-2018: On the milky road sulla via Lattea di Emir Kusturica, Serbia, Messico, USA/ Guerra/125', a cura di Cineforum Altovicentino. Abbonamenti: intero € 65, ridotto € 40 (studenti del triennio delle superiori, universitari e over 65) presso il Cinema Teatro Pasubio. Ingresso solo con tessera abbonamento, ore 20.30/20.00-22.15. 31 ottobre - Ore 18.00- 20.00 - 1 novembre 

Info: www.cinemapasubio.it - [email protected]

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Cinema

Breganze, cinema all'aperto al Parco di Villa Laverda

ArticleImage L'estate entra nel vivo a Breganze, con un ciclo di tre proiezioni destinate alle famiglie, a cura del Cinema Verdi, previste nella cornice naturale del parco di Villa Laverda, all'interno del ricco programma di Estate al Parco 2017, promosso dall'Assessorato alla Cultura e dall'Assessorato alle Attività Produttive in collaborazione con la Commissione Cultura.
Il parco di Villa Laverda è un'oasi di pace nel centro del paese - spiega il Sindaco Piera Campana - che si presta come luogo ideale per la proiezione cinematografica all'aperto. Abbiamo colto l'occasione per far scoprire alle famiglie un suggestivo angolo di Breganze, offrendo un intrattenimento divertente per le serate d'agosto.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Cinema

Thiene, prosegue la rassegna "Cinema in Aperta Città"

ArticleImage Prosegue a gonfie vele la rassegna Cinema in Aperta Città.
Nelle diciassette serate di luglio gli spettatori sono stati ben 4.372, con una media di 257 a serata.
"Siamo davvero felici del successo dell'iniziativa - è il commento l'Assessore alla Cultura, Maria Gabriella Strinati - La rassegna thienese di film en plein air quest'anno presentava molte ed importanti novità, a cominciare dalla collaborazione del Comune con il Patronato San Gaetano. Certamente, poi, anche la qualità della visione, dovuta alle innovative tecnologie digitali introdotte, il confort delle nuove sedute e la possibilità di continuare la visione dei film nella sala del Patronato in caso di maltempo sono stati "dettagli" molto graditi al nostro pubblico, costituito non solo da Thienesi, ma anche da moltissimi spettatori di fuori città. Auguro a tutti i cinefili buon proseguimento!".
Sono tredici le proiezioni della programmazione nel mese di agosto; l'inizio degli spettacoli, si ricorda, è alle ore 21.00.
Per informazioni: Ufficio Promozioni Eventi Culturali, tel. 0445/804745 - [email protected]

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Cinema, Teatro

Montecchio, Estate d’Eventi: “Fiabe in mezzo al bosco” e “Grand Theft Auto”

ArticleImage Fiabe in mezzo al bosco. Fondazione AIDA e Ensemble Teatro invitano tutti i bambini dai 4 ai 10 anni allo spettacolo "FIABE IN MEZZO AL BOSCO" con Marta Boscaini e Fondazione Aida, in programma domenica 23 luglio alle 17 nel parco giochi di via Volta ad Alte Ceccato. Avventure di animali e di altri strani abitanti del bosco molto molto speciali, da quelli nascosti nel più profondo della foresta ai folletti, alle fate e... tanti altri esseri fantastici. Fiabe ricche di avventura, tanto divertimento e perchè no... un po' di paura.

Ingresso responsabile con offerta libera. Evento realizzato con il supporto organizzativo e il contributo della Città di Montecchio Maggiore nell'ambito del bando "PalcoLibero in Città 2017".

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Cinema

Valli del Pasubio, spettacolo all’aperto a Staro 1000: proiezione La Linea del Pasubio

ArticleImage Sabato 22 Luglio alle ore 20:45 il gruppo Parrocchiale di Staro con la collaborazione del gruppo "Senza orario senza Bandiera" organizza presso località Staro Mille una serata che prevede la proiezione del film documentario La linea del Pasubio con la gradita presenza dello scrittore e alpinista Bepi Magrin che avrà modo anche di raccontare del suo libro "Il Pasubio e i suoi alpini". La proiezione si terrà nella frazione di Staro, precisamente in località Staro 1000. Per chi volesse raggiungere il posto a piedi avrà la possibilità di unirsi con il gruppo che parte alle ore 18 davanti le ex scuole elementari di Staro. Sul luogo dello spettacolo ci sarà anche uno stand gastronomico aperto a tutti.  In caso di maltempo l'evento si terrà presso la chiesa parrocchiale di Staro. La Linea del Pasubio è un docufilm ambientato e girato sul Monte Pasubio durante gli ultimi anni. La voce narrante dell'attore Toni Servillo racconta la cruda verità della prima guerra mondiale sulla nostra montagna. Pellicola che ha avuto gli onori della cronaca anche sul canale Rai Storia. Gradito ospite sarà poi Bepi Magrin, uomo di montagna, scrittore e alpinista, che presenterà il suo ultimo libro.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Musica, Cinema, Teatro

Montecchio, Estate d’Eventi: “Snap in Cosplay”, “Una storia a tempo di jazz” e “Pop.Off”

ArticleImage Sono tre gli appuntamenti in programma giovedì 29 giugno, tutti alle 21, nell'ambito del bando "PalcoLibero in Città" a sua volta inserito nella rassegna Estate d'Eventi 2017.

Snap in Cosplay. SNAP #etradanza ASD invita la cittadinanza allo spettacolo "SNAP IN COSPLAY: SIAMO FATTI PER ESSERE FOLLI", in programma ai Magazzini Comunali in via Pelosa. Si tratta di una performance urbana di danza hip hop, breakdance e canzoni dal vivo, che trae ispirazione dai sogni di un ragazzo in cui irrompono i più svariati personaggi della fantasia... Ma era davvero irreale? In fondo, siamo fatti per avere sogni. SIAMO FATTI PER ESSERE FOLLI. L'ingresso è libero.

Una storia a tempo di jazz.

Fondazione AIDA e Ensemble Teatro invitano tutti i bambini allo spettacolo "UNA STORIA A TEMPO DI JAZZ" (spettacolo per bambini dai 5 anni), in programma nel giardino della biblioteca in via S. Bernardino (in caso di maltempo al cinema teatro S. Pietro).
È possibile raccontare il Jazz ai bambini in un modo completamente inconsueto, nuovo e naturale, come si racconta una favola o si legge una filastrocca? Certo che lo è! E per raccontare questa storia e per spiegare com'è fatto il Jazz, saranno usate parole e musica. I bambini del pubblico, e gli adulti con loro, saranno coinvolti in questo gioco scenico, diventeranno pure loro parte di questo divertente grande concerto per Attore e Strumenti Musicali!
Di e con Pino Costalunga. Musica dal vivo: Vittorio Pozzato (pianoforte), Leonardo Frattini (banjo e chitarra), Bolcato Gabriele (tromba).
Ingresso: € 4,00; ridotto fino a 12 anni € 2,00.

Pop.Off.

L'Associazione Altramusica, propone il concerto "POP.OFF" con CarloMaria, Lorenzo Boggiani e Giuseppe Secolo, tre giovani cantautori che amano la melodia e scrivono brani teneri, avvolgenti ma anche spietati, graffiati. Serata adatta a chi ama il folk, le atmosfere acustiche con tracce di reminiscenze blues. 
L'appuntamento, ad ingresso libero, è al Caffè Golin in via Roma (in caso di maltempo nella sala del Ristorante Castelli di Giulietta e Romeo).

 

 

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Cinema, Fatti

Thiene, al via “Cinema in aperta Città” nel parco di Villa Fabris

ArticleImage Per tutti gli appassionati del cinema sotto le stelle torna, come da tradizione, nella suggestiva e riqualificata cornice del parco di Villa Fabris, la rassegna cinematografica che porta in città le più belle pellicole italiane ed internazionali e che quest'anno presenta grandi novità.
Innanzitutto è tutto nuovo il titolo della kermesse, "Cinema in aperta Città", per indicare una maggiore apertura sia come spazio fisico che come spazio sociale di condivisione, con un cambio di passo sostanziale per quel che riguarda gli organizzatori dell'evento: al fianco del Comune di Thiene- Assessorato alla Cultura, c'è infatti il Patronato San Gaetano, unica realtà cittadina in possesso di idonea sala e che gestirà con proprio personale la rassegna cinematografica estiva.
Insieme, Comune e Patronato, offriranno così una programmazione di film in grado di garantirne sempre la proiezione, con qualunque tempo, anche nel caso di meteo avverso, addirittura a metà film: in queste eventualità, sempre possibili nei mesi estivi, la proiezione verrà rapidamente spostata dal Parco al Cinema del Patronato in via S. M. Maddalena.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Eventi, Musica, Cinema, Danza e ballo, Fatti

Montecchio, tutti gli appuntamenti dell'estate

ArticleImage Da giugno 2017 torna a Montecchio Maggiore la lunga Estate d'Eventi. Un cartellone fitto di proposte adatte a tutti i palati: dal teatro alla musica, dall'opera al cinema fino alla danza, la bella Stagione prende vita fra le mura dei castelli, e non solo, per divertire e coinvolgere turisti e residenti. ESTATE D'EVENTI è un festival diffuso che l'Assessorato alla Cultura propone in collaborazione con il Circuito Regionale Teatrale Arteven - Regione del Veneto, con il supporto di partner come l'Orchestra dell'Accademia del Concerto, il Gruppo Cinema della Parrocchia di San Pietro e di tante associazioni culturali, e con il contributo di importanti realtà produttive del territorio.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Cinema, Fatti, Cultura

Valdagno, appuntamento mercoledì 24 maggio al Teatro Super di Valdagno con Leonardo Tiberi

ArticleImage Serata evento mercoledì 24 maggio al Teatro Super di Valdagno (in provincia di Vicenza) per "Noi eravamo" - il nuovo film di Leonardo Tiberi che incontrerà il pubblico presente in sala alle h. 21.15.
Leonardo Tiberi, dopo il piccolo grande caso di pubblico del suo precedente film Fango e Gloria, torna a raccontare storie luoghi e volti della Prima Guerra mondiale, a cento anni dai fatti che cambiarono gli equilibri del mondo, con un intreccio sperimentale e avvincente di immagini dell'archivio dell'Istituto Luce - eccezionalmente colorizzate - e fiction. Questa volta il racconto punta l'obiettivo sui caratteri e le vicende dei volontari, uomini e donne e che portarono un profondo contributo nel conflitto, e nella storia di quella che sarà la futura nazione.  Con una ricerca raffinata sull'attualizzazione delle immagini del Luce, a ricreare una guerra davvero come non si è mai vista, capace di amalgamarsi spettacolarmente con la trama di finzione. Ho lavorato per anni con i repertori e l'idea di poterli utilizzare in modo non tradizionale mi ha sempre affascinato - dice Leonardo Tiberi. Ovvero utilizzare i repertori non come puro documento ma come parte sostanziale della narrazione cinematografica facendoli interagire con l'azione del girato. Con questo film - spiega il regista - prosegue la mia esperienza cominciata con "Fango e Gloria" perché la gente non dimentichi e perché i giovani conoscano la storia. Il progetto - dice - nasce in occasione delle commemorazione per il Centenario della Prima Guerra Mondiale".

Continua a leggere
<| |>





Commenti degli utenti

Venerdi 8 Dicembre alle 06:57 da kairos
In Porta Santa Croce: un edificio copre l'unico reperto medievale di Vicenza e il torrione è ancora inagibile. E le altre opere incompiute?

Giovedi 30 Novembre alle 17:58 da kairos
In O Cesare o nulla: dopo le primarie a Vicenza un triumvirato alla "Cesare, Pompeo e Crasso"?

Martedi 14 Novembre alle 23:55 da Kaiser
In Ius soli o Ius culturae, Grasso: importante concludere iter entro questo scorcio legislatura
Gli altri siti del nostro network