Quotidiano | Categorie: VicenzaPiù, Informazione, Dal settimanale

VicenzaPiù 274: Dal Molin, Popolari, le Ferrari beriche e l'altra Vicenza

Di Redazione VicenzaPiù Domenica 8 Marzo 2015 alle 14:03 | 0 commenti

ArticleImage

Nelle edicole Fenagi a Vicenza e dintorni o in versione digitale per gli abbonati online il n. 274 di VicenzaPiù da ieri, giovedì 5 marzo, si presenta e si propone come n. 2 del suo decimo anno di vita, "battezzato" dal successo registrato già dal primo numero con la rinnovata veste da magazine mensile che esce tutti i primi giovedì del mese proponendo un'originale e innovativa versione, attenta ai lettori amanti della carta, ma aperta a quelli che, da nativi web o di... secondo pelo, amano anche navigare e televedere.

A soli 70 centesimi sono infatti leggibili ben 52 pagine di carta patinata in formato A4 arricchite da numerosi QR Code, che, tramite un normale smartphone o un qualunque tablet su cui sia istallato un lettore gratuito dei QR, rinviano ai contenuti praticamente illimitati del web, ai video e a documenti specifici. Che non sono più solo quelli che hanno contraddistinto e scriveranno ancora la storia graffiante e indipendente da finanziamenti pubblici o, peggio, nascosti, di VicenzaPiù e del suo network multimediale, ma che ora trattano anche di anche moda, gastronomia, spettacoli, cultura, costume, tecnologia...

Su questi nuovi contenuti punta la locandina del n. 274 con questi lanci: Le Ferrari rombano a Vicenza. E c'è chi le "coccola"; Banche Popolari e credito: i pregi e i difetti; No Dal Molin, sì Del Din: la storia vera; Veganismo, Onyros, Bisognin, Grigoletto, Società del Quartetto, Coppola e Liccardo: l'altra Vicenza

Leggi tutti gli articoli su: VicenzaPiù n. 274

Commenti

Ancora nessun commento.
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.



ViPiù Top News


Commenti degli utenti

Martedi 17 Ottobre alle 19:01 da jobtwodott
In Terroni e Polentoni voteranno assieme per l'autonomia del Veneto

Martedi 3 Ottobre alle 07:19 da kairos
In Jacopo Bulgarini d'Elci va alle primarie con la continuità come omaggio a mr. Variati: sarà il "falso nueve" di mr. Sarri o solo il sogno di un nueve biancorosso? Il video confronto con Variati del 2008
Gli altri siti del nostro network