Quotidiano | Categorie: VicenzaPiù, Informazione, Dal settimanale

VicenzaPiù 273: la carta la leggi, la ascolti e la navighi

Di Giovanni Coviello (Direttore responsabile) Giovedi 5 Febbraio 2015 alle 14:52 | 1 commenti

I primi 10 anni di VicenzaPiù, il Magazine cresce ancora con i QR code e torna in edicola alla grande C'era una volta il giornale poi è arrivato il web
C'era una volta la tv poi è arrivato youtube. C'era una volta VicenzaPiù, ora c'è VicenzaPiù Magazine
E carta, web e tv vivono insieme. VicenzaPiù Magazine cambia il modo di fare il giornale. Scopri come, tutti i primi giovedì del mese all'edicola Fenagi più vicina.
Con soli 70 centesimi approfondimenti e intrattenimento diventano liberi e infiniti. Con VicenzaPiù Magazine la carta la leggi, la ascolti e la navighi

Era il 25 febbraio 2006 quando vedeva la luce il periodico VicenzaPiù che nel tempo ha dato origine al nostro network multimediale che oggi conta anche su 8 portali web leader per numero di lettori/utenti e di due canali streaming, VicenzaPiu.tv e LaPiù.Tv, che nell'arco del 2015 faranno sentire la loro presenza come ulteriori mezzi di comunicazione ad accesso libero e diffuso.

Degli 8 portali quotidiani web quattro, divisi per area geografica, si occupano di "Fatti, personaggi e vita vicentina", uno , in via di sviluppo, dei quartieri del capoluogo , un altro della programmazione tv, il settimo del "Bello" di Vicenza, cioè cultura, spettacoli, eventi, arte, musica, cinema, e l'ottavo, l'ultimo, per ora, ma tra i più vivaci tra i neonati, di tutto lo sport di una provincia tra le più attive in quest'ambito nonostante la scarsezza di mecenati e finanziatori disinteressati. Senza aver mai chiesto e, quindi, senza ricevere finanziamenti pubblici di alcun tipo VicenzaPiù nei suoi portali più legati all'informazione, i 4 di area più quello dei quartieri e quello di "spalla" ai due palinsesti streaming, parla senza la pretesa di detenere la verità, ma dando spazio al maggior numero possibile di interlocutori, a tutte le opinioni e interpretazioni. E questo non certo qualunquisticamente ma per prendere posizione, dopo aver esposto i fatti, in maniera totalmente indipendente su quanto di rilevante avviene nel territorio lasciando ad altri la pura cronaca bianca e nera, a meno che non coinvolga aspetti politici, economici, sociali, aziendali, sindacali e giuridici.
Era il 25 febbraio quando ci lanciavamo in un'impresa che "gli altri" giudicavano, speravano?, temeraria così tanto da predirci la vita di 3 numeri...

Giovedì, 5 febbraio 2015, grazie alle decine di migliaia di lettori che si sono avvicinati a noi e alle centinaia di inserzionisti che a loro hanno voluto rivolgersi in maniera diretta, giorno dopo giorno, racconto dopo racconto, celebriamo il X anno di vita col n. 273 del nostro mensile, il 1° col nuovo format Magazine fedele alla sua storia di indipendenza ma totalmente riprogettato per contenuti e presentazione, oltre che innovativo per l'interconnessione facilitata col web grazie all'uso spinto dei QR Code. Chi vorrà leggere quello che scriviamo sulla vecchia carta potrà farlo con più gusto visto che ora è anche patinata e in formato A4, andando in una serie di edicole selezionate, quelle associate a Fenagi Confesercenti, che a soli 70 centesimi vi offriranno da giovedì 5 febbraio VicenzaPiù n. 273 e poi vi riproporranno i prossimi numeri, uno al mese, tutti i primi giovedì del mese. Potrete ovviamente abbonarvi alla versione online su www.vicenzapiu.com pagando quanto vorrete liberamente "offrire" per la libera informazione e leggere VicenzaPiù Magazine su pc, tablet, smartphone o stamparlo così com'è, tutto o scegliendo le pagine senza perdere nulla in proporzione visto che il formato A4 è quello delle stampanti più diffuse.

N.B. Per una modifica tecnica in corso, la versione online sarà disponibile a breve. Chiediamo scusa e prolungheremo l'abbonamento di un numero.

Leggi tutti gli articoli su: VicenzaPiù

Commenti

Inviato Giovedi 5 Febbraio 2015 alle 20:49

Congratulazioni
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.





Commenti degli utenti

Venerdi 8 Dicembre alle 06:57 da kairos
In Porta Santa Croce: un edificio copre l'unico reperto medievale di Vicenza e il torrione è ancora inagibile. E le altre opere incompiute?

Giovedi 30 Novembre alle 17:58 da kairos
In O Cesare o nulla: dopo le primarie a Vicenza un triumvirato alla "Cesare, Pompeo e Crasso"?

Martedi 14 Novembre alle 23:55 da Kaiser
In Ius soli o Ius culturae, Grasso: importante concludere iter entro questo scorcio legislatura
Gli altri siti del nostro network