Musica

Quotidiano | Categorie: Musica

Bassano, l'incanto del violino con il giovane Andrea Zanon

ArticleImage Il prossimo 10 agosto alle 21 in scena al Teatro al Castello "T.Gobbi" di Bassano il "Wolfgang Veneto" Giovanni Andrea Zanon, che torna ad esibirsi nel castello bassanese nella serata intitolata "L'incanto del violino"; un evento inserito nel ricco cartellone di Operaestate Festival Veneto, in collaborazione con il comune di Bassano del Grappa e il sostegno delle aziende partner. Giovanni Andrea Zanon, classe 1998, suona il violino da quando aveva due anni e viene ammesso al conservatorio di Padova a 4 anni, come mai era successo in Italia. Nel 2012 si laurea alla finale del concorso "Wieniawski-Lipinski" in Polonia, dove mai nessun italiano era arrivato.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Eventi, Musica, Libri, Cultura

Operaestate Festival, ad Asiago una serata con Antonia Arslan

ArticleImage In scena mercoledì 9 agosto alle ore 21 a Teatro "Millepini" di Asiago "Dessaran - Orizzonti" con la scrittrice Antonia Arslan, autrice del best seller "La masseria delle allodole", e il musicista Maurizio Camardi. La sezione "explorando" di Operaestate dedica spazio non solo al paesaggio locale ma anche alle culture che hanno attraversato e continuano ad attraversare il territorio: mercoledì 9 agosto alle ore 21, presso il Teatro Millepini di Asiago, la scrittrice Antonia Arslan e il musicista Maurizio Camardi raccontano il Mediterraneo e i paesaggi dell'Armenia in "Dessaran - Orizzonti"; un evento inserito nel ricco cartellone di Operaestate, in collaborazione con il Comune di Asiago e con il sostegno delle aziende partner. 

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Musica, Teatro, Cultura

Bassano, Operaestate Festival: vanno in scena la via Appia e lo spirito europeo

ArticleImage In scena il 2 agosto alle ore 21 al Teatro al Castello di Bassano del Grappa per Operaestate Festival il progetto "Tamburi di Pace - Atto III: Appia e le altre" di European Spirit of Youth Orchestra e Paolo Rumiz, uno straordinario racconto in musica e parole della prima vera via europea.

Va in scena il 2 agosto alle ore 21 al Teatro al Castello di Bassano del Grappa il progetto di European Spirit of Youth Orchestra e Paolo Rumiz dedicato alla prima vera via europea; "Tamburi di Pace - atto III: Appia e le altre", è un evento inserito nel ricco cartellone di Operaestate Festival, la lunga rassegna estiva del Comune di Bassano del Grappa.

Un'orchestra per l'Europa, questo è la European Spirit of Youth Orchestra: ottanta giovani di diciassette Paesi, per cantare una patria comune troppo male amata. Un viaggio in musica e parole dedicato a un universo unico, fatto di popoli, lingue, fiumi, mari, montagne.
Quest'anno si parlerà di strade, di tracce che hanno consumato milioni di scarpe, per celebrare a voce alta i "cammini", contro il rinascimento dei muri, e ricordare chi ha migrato per lavoro, paura, curiosità, fame, amore o semplice inquietudine.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Eventi, Musica, Fatti

World music live festival, giovedì 3 agosto a Campo Marzo Les Poules a' Coulin. Domenica 6 agosto dalla Colombia il gruppo Alvaro Quiroga

ArticleImage Giovedì 3 agosto alle 21.15 il "World music live festival" porta a Campo Marzo direttamente dal Canada il gruppo "Les Poules a' Coulin" che si esibirà in un concerto ad ingresso libero. La rassegna è promossa dall'associazione Trait d'Union e inserita all'interno del cartellone di eventi "L'estate a Vicenza 2017" a cura dell'assessorato alla crescita. Il gruppo "Les Poules a' Coulin" si è formato nel 2009 ed è composto da cinque giovani musicisti di musica tradizionale. Frequentando i festival di musica tradizionale, i cinque sviluppano una complicità frizzante che inevitabilmente portano anche sul palco. La loro forte presenza scenica dimostra un piacere contagioso in un'atmosfera amichevole e festosa.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Eventi, Musica

Montecchio, la festa di mezza estate è “Tutto in una notte…”

ArticleImage A Montecchio Maggiore il Ferragosto arriva in anticipo. La festa di mezza estate è in programma sabato 12 agosto a partire dalle 17 in Piazza Carli, dove il G.A.P. Gruppo Amici per la Piazza, con il patrocinio della Città di Montecchio Maggiore, organizza Tutto in una Notte... Magna... Bevi... E balla!!!!

Questo il programma:
Ore 17.00: Apertura stand birra e stand angurie
Ore 18.30: Apertura stand pizza
Ore 21.00: Inizio serata con musica revival 80 con Dj Set e a seguire musica caraibica e balli di gruppo con il maestro Wendy Del Rosario e le ballerine della scuola "Todo Se Puede" Escuela De Baile della Polisportiva di Brendola.
Per tutta la serata "anguria game", gadget omaggio ed esposizioni varie.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Musica, Teatro, Danza e ballo

Montecchio, Estate d’Eventi: gli appuntamenti dal 29 luglio al 10 agosto

ArticleImage Sabato 29 luglio ore 21,15 - Romeo e Giulietta. L'amore è saltimbanco.

Nell'ambito della rassegna ESTATE D'EVENTI - I MILLE VOLTI DI GIULIETTA, la Città di Montecchio Maggiore è lieta di presentare "ROMEO E GIULIETTA. L'AMORE È SALTIMBANCO" di Stivalaccio Teatro, evento in programma sabato 29 luglio alle 21,15 al Castello di Romeo (in caso di maltempo al cinema teatro S. Pietro). Soggetto originale e regia di Marco Zoppello. Con Anna De Franceschi, Michele Mori e Marco Zoppello

Venezia in subbuglio: Enrico III di Valois, diretto a Parigi per essere incoronato Re di Francia, passerà una notte nella Serenissima. Un onore immenso per la città lagunare. Giulio Pasquati e Girolamo Salimbeni, coppia di ciarlatani saltimbanco dai trascorsi burrascosi, vengono incaricati di dare spettacolo in onore del principe. Mica una storia qualunque, certo che no, la più grande storia d'amore che sia mai stata scritta: Romeo e Giulietta. Due ore di tempo per prepararsi ad andare in scena, provare lo spettacolo ma, soprattutto: dove trovare la "Giulietta" giusta, casta e pura, da far ammirare al principe Enrico? Ed ecco comparire nel campiello la procace Veronica Franco, poetessa e "honorata cortigiana" della Repubblica, disposta a cimentarsi nell'improbabile parte dell'illibata giovinetta.

Biglietti: intero numerato € 12,00 - ridotto € 8,00. Miniabbonamento "Romeo y Julieta Tango" + "Romeo e Giulietta. L'amore è saltimbanco" intero numerato € 20,00 - ridotto € 15,00.
Prevendita presso Ufficio Cultura e online su www.arteven.it - www.vivaticket.it e nei punti vendita del circuito vivaticket by Best Union.
Vendita presso la biglietteria del Castello di Romeo aperta da un'ora prima inizio spettacolo Tel. 0444 492259
Info: Ufficio Cultura Comune Montecchio Maggiore - Via Roma 5 - 0444 705737/705769 (lunedì-venerdì 9.00-12.30) - [email protected] - www.comune.montecchio-maggiore.vi.it -www.arteven.it.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Musica, Cultura

Bassano a ritmo di jazz

ArticleImage Torna la pacifica e ritmata invasione a ritmo di jazz di Bassano City of Jazz, evento a cura di Operaestate Festival e realizzato in collaborazione Confcommercio Bassano per "Bassano sotto le stelle", i mercoledì con le notti bianche in centro storico. Inediti incroci di armonie che si rincorrono in un itinerario nella città con improvvisazioni e jazz standard, risuone¬ranno nelle piazze e nelle vie, della città, per un ricchissimo programma che farà di Bassano, per una sera, la città del Jazz. Così mercoledì 26 luglio, dalle 21, ben 13 formazioni jazz con oltre 60 musicisti, si esibiranno sotto le stelle. Ad occupare Piazza Libertà la Big Band Steffani di Castelfranco Veneto, numeroso ensemble formato dai migliori allievi e maestri del Dipartimento Jazz del Conservatorio " Steffani" di Castelfranco e diretto dal maestro Gianluca Carollo. La formazione spazia da un repertorio che va dai classici dello swing da Duke Ellington a Count Basie, fino a compositori più moderni come Antonio Carlos Jobim, e Bob Mintzer. 

Nella centralissima piazza Garibaldi ci sarà l'Enrico Andreatta Swing Quartet, che vi farà viaggiare in tutte le declinazioni del jazz. Alla voce e alla tromba Enrico Andreatta, al piano e alla fisarmonica Beppe Calamosca, alla batteria Marco Carlesso e al contrabbasso Beppe Pilotto.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Musica

Montecchio, Estate d’Eventi: concerto degli Ukus in fabula

ArticleImage L'Associazione Culturale Majoris invita la cittadinanza al concerto degli UKUS IN FABULA (Daniele Dencs all'ukulele basso, alla footdrum e alla voce, Claudio Borrelli all'ukulele tenore e alla voce, Antonio Merola all'ukulele soprano e alla voce), in programma venerdì 21 luglio alle 21 nel giardino della biblioteca in via S. Bernardino (in caso di maltempo al cinema teatro S. Pietro).
Gli Ukus in Fabula amano definirsi una band di musicomici con ukulele. Grazie all'abilità tecnica e alla singolare strumentazione a loro disposizione, i tre musicisti professionisti spaziano dal reggae al rock, dal country al punk, passando per la canzone d'autore e i successi da classifica. Un repertorio sempre allegro e coinvolgente, condito da cabaret musicomico e divertente. Gli Ukus in Fabula sono la realtà italiana dell'ukulele internazionale, con le idee ben chiare a riguardo: "Il nostro show nasce con l'intento di giocare con la musica, e di riflesso far sorridere con noi il pubblico, che è la cosa che ci emoziona di più". 
L'evento, ad ingresso libero, è realizzato con il supporto organizzativo e il contributo della Città di Montecchio Maggiore nell'ambito del bando "PalcoLibero in Città 2017", a sua volta inserito nella rassegna Estate d'Eventi.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Eventi, Musica

Montecchio Maggiore, Estate d’Eventi: Notte stellata

ArticleImage La Biblioteca Civica di Montecchio Maggiore propone NOTTE STELLATA, serata di musica, letture e video-mapping. L'appuntamento, inserito nel calendario di Estate d'Eventi, è martedì 18 luglio alle 20,45 nel giardino della biblioteca in via S. Bernardino (in caso di maltempo al teatro S. Antonio). Si esibirà il Trio Vega (flauto, violoncello, pianoforte) che proporrà musiche dal repertorio colto (Faurè, Haydn, Bernabò, Piazzolla) le quali si avvicenderanno a letture e video-mapping (immagini proiettate su superfici reali, con effetti suggestivi e spettacolari). Il perno della serata sarà l'esecuzione in prima assoluta del trio "Triangle Summer - Altair, Vega, Deneb" scritto dal Maestro e compositore Giorgio Bernabò. L'evento, ad ingresso libero, rientra nel programma di "E...state con la biblioteca", rassegna di eventi organizzata dalla Biblioteca Civica.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Musica

Montecchio, Estate d’Eventi: Amarti m’affatica

ArticleImage La Biblioteca Civica di Montecchio Maggiore propone Gli Scavalcamontagne in AMARTI M'AFFATICA, reading musicale dal variegato sapore di donna, di e con Sara Tamburello e Alessandra Niero, alle percussioni Luca Nardon. Lo spettacolo è in programma domenica 2 luglio alle 20,45 nel giardino della biblioteca in via S. Bernardino (in caso di maltempo rinviato a mercoledì 5 luglio).
L'evento, ad ingresso libero, rientra all'interno di "E... state con la biblioteca", rassegna di eventi organizzata dalla Biblioteca Civica nell'ambito di Estate d'Eventi 2017.

Il progetto. Chi dice donna dice molte cose: madre, figlia, moglie, amante, ma anche lavoratrice, insegnante, serva... nel mito e nella letteratura la donna è stata dipinta a tratti più forti dell'uomo, nel bene come nel male: più saggia, più pia, più pronta al sacrificio; più fiera, più maliziosa, più ambiziosa, più crudele. Insomma, chi dice donna dice sempre troppo poco.
La compagnia teatrale "Gli Scavalcamontagne" vuole restituire alla donna e alla sua immagine la ricchezza di significati che spesso le viene negata. Ci vuole una donna per raccontare una donna. In questo caso due giovani attrici, accompagnate dai suoni e dai ritmi di un eclettico musicista, daranno voce a più storie femminili per penetrare con un pizzico di ironia la fitta trama di pensieri ed emozioni comuni alle nipoti di Eva.
In particolare, il reading dà vita ad una serie di riflessioni sull'antico e complesso rapporto uomo - donna. Dietro e accanto alla scoppiettante apparenza dell'amore, ai travagli e ai piaceri della passione, c'è la vita insieme con le sue mille domande. È la donna che dipende dall'uomo o viceversa? La donna è davvero una creatura così fragile e delicata? I sommi poeti che ne hanno tessuto le lodi si sono mai interrogati sui reali desideri delle loro muse? E ancora: l'uomo, così naturalmente diverso dalla donna, può trasformarsi di colpo e perdere le gentilezze del Principe Azzurro? Si è poi coscienti che più spesso di quanto si voglia pensare i rapporti in crisi, uniti a gravi dinamiche patologiche, possono sfociare in catastrofici episodi di violenza tra le mura domestiche?
Uno spettacolo variegato dai toni prevalentemente leggeri, un elogio appassionato e commovente della vita di coppia che, in tutta la sua imperfezione e fragilità, non smette di riproporsi, giorno dopo giorno, come la promessa di felicità nella quale almeno una volta nella vita possiamo credere tutti.
Brani tratti da Stefano Benni, Luciana Littizzetto, Serena Dandini, Giorgio Gaber, per citare alcuni autori, inframmezzati da momenti recitati e brani musicali.

Continua a leggere
<| |>



ViPiù Top News


Commenti degli utenti

Martedi 17 Ottobre alle 19:01 da jobtwodott
In Terroni e Polentoni voteranno assieme per l'autonomia del Veneto

Martedi 3 Ottobre alle 07:19 da kairos
In Jacopo Bulgarini d'Elci va alle primarie con la continuità come omaggio a mr. Variati: sarà il "falso nueve" di mr. Sarri o solo il sogno di un nueve biancorosso? Il video confronto con Variati del 2008
Gli altri siti del nostro network