Quotidiano | Categorie: Cultura, Enogastronomia, Eventi, Mostre

Cantine italiane in mostra al Bassano Wine Festival

Di Comunicati Stampa Martedi 5 Dicembre alle 17:14 | 0 commenti

ArticleImage

Sono oltre 140 le cantine di tutta Italia che l'8, il 9 e il 10 dicembre saliranno sulla ribalta di Bassano Wine Festival, la nuova mostra mercato dedicata ai piccoli viticoltori e alle cantine artigianali che impreziosiscono il panorama enogastronomico italiano. Un patrimonio di tradizioni, conoscenze e tipicità che per la prima volta verrà posto in evidenza a Bassano del Grappa, negli spazi di Bassano Expo.
Bassano Wine Festival sarà una rassegna fieristica in stile rurale, nella quale i produttori avranno la possibilità di mettere in mostra, far degustare e vendere i loro vini. Ma non sarà solo il vino a dare spettacolo. Fra i protagonisti della prima edizione della mostra mercato enologica ci sarà Malindi, terza classificata a Bake Off Italia, che con le sue torte, in collaborazione con l'istituto "G. A. Remondini", consentirà di raccogliere offerte destinate alla ricerca della Fondazione Città della Speranza.

Un'attrattiva destinata a destare molto interesse sarà il Sound Sommelier, lo specialista ideato dal "music stylist" Paolo Scarpellini, che trasforma il vino in "musica liquida" e la musica in "vino da ascoltare". Le qualità di un vino, di una birra o un distillato vengono decantate ed esaltate dall'abbinamento con la musica più adatta. Ne nasce una sorprendente assonanza fra gusto, profumo, suoni e ritmo, in grado di rendere la degustazione un'esperienza unica.
Alla rassegna fieristica di Bassano del Grappa saranno presenti anche i sommelier della federazione FISAR, che proporranno al pubblico degustazioni guidate per educare all'abbinamento dei vini con i cibi.
Dalisa Parisotto offrirà al pubblico la possibilità di immergersi nelle "degustazioni sensoriali" grazie all'accostamento con i profumi e i colori dei fiori.
Bassano Wine Festival si farà portavoce dell'importanza dell'utilizzo responsabile degli alcolici. A Bassano Expo interverranno il personale del comando cittadino della Polizia Stradale e i rappresentanti dell'associazione Wine in Moderation, che incoraggia stili di vita sani e salutari e contribuisce alla riduzione dei danni alcol-correlati. Una presenza molto significativa da parte di chi si adopera nei rispettivi ruoli per il consumo responsabile e moderato del vino.

Il programma
Venerdì 8 dicembre
10.30  Inaugurazione Festival
12.00  Degustazione Speciale Fisar  "I Due Estremi dell'Aromaticità",  ingresso a 8€
13.00 Sound Sommelier, degustazione con i suoni ad ingresso libero
15.00 Degustazione Speciale Fisar "Sfumature di Rosso", ingresso a 8€
17.00 Sound Sommelier, degustazione con i suoni ad ingresso libero
18.00 Degustazione Speciale Fisar "Bollicine Eclettiche", ingresso a 8€
Sabato 9 dicembre
12.00  Degustazione speciale Fisar "Le virtù del Sauvignon Blanc",  ingresso a 8€
13.00 Sound Sommelier, degustazione con i suoni ad ingresso libero
15.00 Degustazione speciale Fisar " Il Colore del Sud",  ingresso a 8€
17.00 Sound Sommelier, degustazione con i suoni ad ingresso libero
18.00 Degustazione speciale Fisar " Bollicine  Indigene",  ingresso a 8€
Domenica 10 dicembre
12.00  Degustazione Speciale Fisar " Bollicine Eclettiche",  ingresso a 8€
13.00 Sound Sommelier, degustazione con i suoni ad ingresso libero
15.00 Degustazione speciale Fisar " Merlot: storie di vite",  ingresso a 8€
17.00 Sound Sommelier, degustazione con i suoni ad ingresso libero
18.00 Degustazione speciale Fisar " La Dolcezza In calice",  ingresso a 8€
19.00 Degustazione sensoriale con Dalisa della Fioreria "Belvedere".

www.bassanowinefestival.it.

 

 


Commenti

Ancora nessun commento.
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.





Commenti degli utenti

Venerdi 8 Dicembre alle 06:57 da kairos
In Porta Santa Croce: un edificio copre l'unico reperto medievale di Vicenza e il torrione è ancora inagibile. E le altre opere incompiute?

Giovedi 30 Novembre alle 17:58 da kairos
In O Cesare o nulla: dopo le primarie a Vicenza un triumvirato alla "Cesare, Pompeo e Crasso"?

Martedi 14 Novembre alle 23:55 da Kaiser
In Ius soli o Ius culturae, Grasso: importante concludere iter entro questo scorcio legislatura
Gli altri siti del nostro network