Quotidiano | Categorie: Fatti

One Billion Rising: il 17 febbraio flash mob di solidarietà in piazza dei Signori a Vicenza

Di Comunicati Stampa Domenica 4 Febbraio alle 10:01 | 0 commenti

ArticleImage

Sabato 17 Febbraio, in Piazza dei Signori, si svolgerà la manifestazione One Billion Rising promossa dal Team del Jazzercise Vicenza Nord Fitness Center. L'evento si svolgerà con il patrocinio del Comune di Vicenza ed in collaborazione con il team di Jazzercise Cittadella e Galliera Veneta, Jazzercise Rosà, Jazzercise Tezze sul Brenta. Anche quest'anno il tema della solidarietà resta il focus di One Billion Rising 2018: solidarietà verso i più emarginati, solidarietà contro lo sfruttamento delle donne, solidarietà contro il razzismo e il sessismo sempre più presente in tutto il mondo.

La solidarietà globale è l'arma più potente che abbiamo a disposizione perché questa ci fa sentire più al sicuro nell'esprimere quello che pensiamo e ci dà più coraggio nell'intraprendere quello che ci impegniamo a fare. L'obiettivo resta accendere l'attenzione su questi importanti temi e coinvolgere le istituzioni in modo che si impegnino nell'attuare forme di prevenzione e controllo oltre che politiche sociali ed educative per contrastare il fenomeno della violenza in ogni sua declinazione.

Il Team d'istruttori del Jazzercise Vicenza Nord Fitness Center, sensibile verso questa tematica così importante, ha deciso che era fondamentale, anche quest'anno, dare il suo contributo alla lotta contro la violenza sulle donne organizzando il flash mob che si svolge il 14 febbraio in tutto il mondo sulle note di "Break the chain". Per dare ancora più visibilità a questa importante iniziativa, gli istruttori Jazzercise, hanno pensato di coinvolgere, oltre all'amministrazione comunale come l'anno precedente, anche alcune scuole del vicentino. Questo perché sono convinti della necessità di sensibilizzare anche le fasce più giovani della società in merito a questo problema di sempre più attualità.
Il flash mob si svolgerà sabato 17 Febbraio alle 17.00 in Piazza dei Signori a Vicenza con la meravigliosa Basilica Palladiana come sfondo.

Nella settimana precedente all'evento verranno organizzate le prove per imparare la coreografia coinvolgendo le allieve che abitualmente frequentano le lezioni al Jazzercise Center di Monticello Conte Otto, gli istruttori di altre strutture Jazzercise, l'Amministrazione Comunale e le associazioni con cui Jazzercise collabora da tanti anni.
Le prove si svolgeranno al Jazzercise Vicenza Nord Fitness sito in via Saviabona 106 a Monticello Conte Otto, Vicenza. Le prove saranno svolte anche nelle scuole che si sono rese disponibili a partecipare.

Il team del Jazzercise Vicenza Nord Fitness Center ringrazia fin d'ora l'amministrazione comunale per la concessione di Piazza dei Signori e del patrocinio comunale, gli studenti e gli insegnanti delle scuole vicentine, i propri allievi Jazzercise, gli istruttori ed allievi Jazzercise delle altre strutture vicentine e padovane e tutti coloro che vorranno partecipare al flashmob per manifestare il loro NO alla Violenza sulle donne.

Leggi tutti gli articoli su: Flash mob, One Billion Rising

Commenti

Ancora nessun commento.
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.





Commenti degli utenti

Lunedi 19 Febbraio alle 07:48 da kairos
In Bertoliana, Fabio Mantovani polemico con Variati per disattenzione e altro candidato Rucco per allocazione: Polo Bibliotecario di Vicenza va lasciato dov'è e fatto vivere

Lunedi 12 Febbraio alle 13:19 da kairos
In Giorgia Meloni: "caccerò Christian Greco", il direttore arzignanese del Museo Egizio di Torino. Le rispondano non solo i cittadini del mondo ma anche i Vicentini! Ne hanno una ragione in più
Gli altri siti del nostro network