Quotidiano | Categorie: Politica, Fatti

In occasione della mostra su Van Gogh a Vicenza biglietti speciali ridotti, orari prolungati e iniziative speciali

Di Comunicati Stampa Martedi 26 Settembre alle 18:45 | 5 commenti

ArticleImage

Le modifiche che interesseranno il circuito museale della città sono state illustrate oggi dal vicesindaco e assessore alla crescita Jacopo Bulgarini d'Elci: "Con l'avvio ormai imminente della grande mostra in Basilica Palladiana, che ha raggiunto le 100 mila prenotazioni con una crescita di un paio di migliaia al giorno, che ci fanno sperare nel superamento della soglia record dei 300 mila visitatori, presentiamo una corposa serie di modifiche, campagne di promozione e iniziative speciali nei musei civici: alcune valide durante il periodo della mostra, altre che diverranno permanenti."

"La grande mostra - continua l'assessore - attirerà in città centinaia di migliaia di persone: abbiamo tutto l'interesse a portare quanti più possibili dei visitatori dalla Basilica palladiana ai musei civici. Ecco quindi un biglietto speciale che, ai visitatori della mostra su Van Gogh, aprirà le porte di diversi musei cittadini: Teatro Olimpico, Palazzo Chiericati, la Chiesa di Santa Corona e il Museo del Gioiello. Inoltre il lunedì, tradizionale giorno di chiusura dei musei, i visitatori troveranno aperto Palazzo Chiericati, completamente rinnovato rispetto a quanto la città offriva al tempo dell'ultima grande mostra in Basilica. Questo si tradurrà in introiti maggiori per le casse comunali, con un impatto positivo sull'economia della cultura su cui tanto stiamo investendo in questi anni, oltre che in una fortissima spinta promozionale nel far conoscere Vicenza".

Sarà realizzato un biglietto unico speciale collegato alla mostra comprendente la visita a Palazzo Chiericati, Chiesa di Santa Corona, Teatro Olimpico e Museo del Gioiello al prezzo speciale di 12 euro, acquistabile allo IAT di piazza Matteotti e in Basilica Palladiana su esibizione del biglietto della mostra e valido 7 giorni dalla data di emissione.

Durante il periodo della mostra sarà attivo uno speciale infopoint con servizio di biglietteria in Basilica Palladiana gestito dal Consorzio Vicenzaè che sarà aperto dal lunedì al giovedì dalle 10 alle 17 e dal venerdì alla domenica dalle 10 alle 18.30. All'infopoint sarà venduto esclusivamente il biglietto speciale collegato alla mostra "Van Gogh - tra il grano e il cielo".

A partire dal 9 ottobre 2017 e fino al 2 aprile 2018 Palazzo Chiericati sarà aperto anche il lunedi (tranne il 25 dicembre 2017 e l'1 gennaio 2018) e nelle giornate di venerdì e sabato l'orario di chiusura sarà prolungato fino alle 19, anziché fino alle 17.

 

 


Commenti

Inviato Martedi 26 Settembre alle 19:00

Credo che meglio di così non si possa. Ora sono i Vicentini a dover rispondere alle migliaia di ospiti/turisti che saranno a Vicenza LA NOSTRA BELLISSIMA CITTA', per mesi, offrendo a tutti amicizia, informazioni, illustrando ove possibile il nostro PATRIMONIO STORICO E CULTURALE che non ha eguali in Italia. Basta guardarsi attorno. Personalmente mi metto a disposizione della Mia città. Grazie all'Amministrazione.
Inviato Mercoledi 27 Settembre alle 12:37

Operazione furba,tanto fumo e poco arrosto....prezzo esorbitante per vedere solo circa 30 quadri di Van Gogh,di cui solo circa una decina del periodo maturo.Alla fine un docufilm,che è compreso nel prezzo a parole,perchè solo circa il 10% dei visitatori potrà vederlo,perchè gli altri dovranno aggiungere il prezzo del DVD.
Inviato Mercoledi 27 Settembre alle 13:26

Caro Derobertis, dovresti anche dire dove è il fumo e cosa è l'arrosto. Io scrivo e parlo di Vicenza, Città Bellissima. Per anni i Vicentini lamentavano città morta...ora che sta Vivendo una NUOVA VIta grazie alla cultura, storia, arte, mostre ecc.. speriamo nei mondiali di ciclismo...si ripete la solita litania ...del periodo "maturo" per criticare le cose ECCELLENTI, piaccia o meno sulla Basilica e il suo utilizzo, mai programmato sino all'avvento dell'Assessore competente! Amen. Se vuole uno spritz in basilica lo posso offrire.
Inviato Mercoledi 27 Settembre alle 14:43

Caro Parolin,rispetto Vicenza,ma io parlo come studioso di Van Gogh.Guardi qui sotto cosa furono capaci di organizzare i milanesi nel febbraio 1952....

https://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q=&esrc=s&source=web&cd=2&cad=rja&uact=8&ved=0ahUKEwikhe2QssXWAhVGVRQKHUqABW0QFggtMAE&url=http%3A%2F%2Fwww.geometriefluide.com%2Fpagina.asp%3Fcat%3Dvan-gogh-milano-52&usg=AFQjCNFrdc08b4nJJnJpUryN-OgvLeaiwA
Inviato Venerdi 29 Settembre alle 12:48

Cose da pazzi.... Ma non era meglio mandare intere scolaresche a Otterlo gratis?Quante spese inutili,assicurazione folle,dispiego enorme di forze dell'ordine....Tutto a carico dei contribuenti,vedrete.....Poi a me non spaventa il pericolo di scippo,quanto il pericolo di rovinare le opere con questi continui spostamenti....E' ridicolo spedire insieme ai quadri anche i restauratori del Kroller -Muller museum di Otterlo.E' come far fare a un cardiopatico grave una maratona e poi farlo visitare all'arrivo da medici specialisti.....Tutto tristemente ridicolo...
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.





Commenti degli utenti

Venerdi 8 Dicembre alle 06:57 da kairos
In Porta Santa Croce: un edificio copre l'unico reperto medievale di Vicenza e il torrione è ancora inagibile. E le altre opere incompiute?

Giovedi 30 Novembre alle 17:58 da kairos
In O Cesare o nulla: dopo le primarie a Vicenza un triumvirato alla "Cesare, Pompeo e Crasso"?

Martedi 14 Novembre alle 23:55 da Kaiser
In Ius soli o Ius culturae, Grasso: importante concludere iter entro questo scorcio legislatura
Gli altri siti del nostro network