Quotidiano | Categorie: Fatti

Compleanno Vasco Rossi, mercoledì 7 febbraio al Country Club Vicenza una serata di musica e parole in cui interverrà anche Francesco Rucco Candidato sindaco di Vicenza

Di Comunicati Stampa Lunedi 5 Febbraio alle 12:20 | 1 commenti

ArticleImage

Una serata a base di musica e parole, tra video ricordi e canzoni, per festeggiare insieme il compleanno di Vasco Rossi. Presentata dal musicologo Marco Ghiotto, la serata sarà animata dalla cover band vicentina I Soliti, l'unica ad essere stata invitata a suonare a Zocca, a casa del Blasco, un anno fa per il suo compleanno. Interverrà alla serata anche Francesco Rucco, da sempre grande fan di Vasco e oggi candidato sindaco di Vicenza sostenuto da un gruppo di liste civiche.

L'appuntamento è per le 20.00 di mercoledì 7 febbraio al Country Club Vicenza (strada Monte Crocetta 6, zona Villaggio del Sole, www.countryclub.it). La serata, organizzata in collaborazione con il birrificio Birracrua, è ad ingresso libero e gratuito (per prenotazioni cena chiamare lo 0444 965141).

Francesco Rucco, Candidato sindaco di Vicenza 


Commenti

Inviato Lunedi 5 Febbraio alle 15:57

Ma è lo stesso Rucco che ha fatto tanto il moralista sulle canne?? Quello che ha fatto il test antidroga per dimostrare che lui non la usa? E adesso, candidato sindaco di alcuni destroidi, fa la festa in onore di Vasco? Il simbolo e autorevole esponente antiproibizionista? Complimenti per la coerenza!!! Bravo! Come tutti i politici dice una cosa e ne fa un'altra! Bravo proprio Bravo!!
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.





Commenti degli utenti

Lunedi 19 Febbraio alle 07:48 da kairos
In Bertoliana, Fabio Mantovani polemico con Variati per disattenzione e altro candidato Rucco per allocazione: Polo Bibliotecario di Vicenza va lasciato dov'è e fatto vivere

Lunedi 12 Febbraio alle 13:19 da kairos
In Giorgia Meloni: "caccerò Christian Greco", il direttore arzignanese del Museo Egizio di Torino. Le rispondano non solo i cittadini del mondo ma anche i Vicentini! Ne hanno una ragione in più
Gli altri siti del nostro network